domenica 11 gennaio 2009

difficile ma e' cosi'






a pensarci bene il sole e dentro ognuno di noi..l'ambizione,l'egoismo,il cinismo,il narcisismo,riescono a cambiare questo fattore positivo nelle persone........in tutte le persone,indistintamente dal sesso ma non credo che si nasca cosi' ci si diventa




voglio prendere di esempio l'uomo inteso come sesso naturalmente..quest'essere che nell'immaginario e' una creatura forte superiore perfida a volte irrispettosa,ma e' solo un'immaginario di altri tempi.......per me e spero anche x voi la frase dietro un grande uomo c'e' sempre una grande donna e' una somma VERITA'



oggi l'uomo e piu' libero!!!!!si libero,finalmente togliendosi quella maschera da dittatore ignorante
si e' riusciti ad essere se stessi
tenetevi forte!!!!!!
l'uomo piange
soffre
e' romantico
ama
si finalmente libero di poterlo fare senza distruggere un'immagine che non ce piu' e ne che tantomeno e' esistita
quella del MASCHIO ONNIPOTENTE

FRAGILI
il sesso maschile e'fragile
debole
con il continuo bisogno di conferme
con il continuo bisogno di essere in qualche modo protetti
in realta' credo che ci si e' sempre
mentalmente
restati attaccati alla placenta


ma i tempi cambiano ed ora abbiamo questa liberta'
non ci vergognamo piu'

GIU' LA MASCHERA

siamo tornati liberi

e quella riga sul volto che scende

e per la gioia di essere

fragilmente

uomini
















4 commenti:

frufrupina ha detto...

Quando vengo da te,ho una bella zensazione...metti nelle tue frasi,amore,passione,anima,gioa,e sentimenti...Bel post...io penso che tutti gli uomini,al dilà che si mostrano forti o meno,sono molto fragili...la loro fragilità la sanno mascherare molto bene...facendo i burloni...o mettendosi al centro dell'attenzione....e poi quando crollano,vien fuori la loro fragilità nascosta....piangere è una cosa umana...si piange per gioia e per dolore...difficilmente si vede un uomo piangere questo è vero...ma onestamente per me vedere piangere un'uomo e come vedere un bimbo indifeso...mi fà tenerezza...Bravo,ho un premio per te sul mio blog,vieni pure a prenderlo e quello di titty..baci.

frufrupina ha detto...

OPS..SCUSA PER GLI ERRORI DI GRAMMATICA...LA TASTIERA MI DA PROBLEMI....BACIONI.

Paola ha detto...

Ehiiii....mi hai stupita!!!!
Bravo amore mio....
L'espressione del pianto è indice di sensibilità....fragilità e questo è un pregio, l'essere sensibile porta a capire molto se stessi e gli altri...ciò che si prova verso un dolore od una gioia...
Voglia vivere, voglia di gridare
Voglia di trovare il proprio posto
Voglia di piangere di felicità
Voglia di correre in libertà come una farfalla imprigionata che urla in silenzio per essere liberata, nella vana speranza, che qualcuno non troppo distante la senta, corra in suo aiuto e la liberi...
Libertà di pensiero, di parola, di gesti e di emozioni…
E’ soltanto questo che si chiede….
Essere se stessi è la cosa più bella ma complicata del mondo.
Dolce notte amore mio.... smackkkkkkkkkkkk
Buona notte a tutti

ilaria ha detto...

Bello il tuo blog lo leggero' volentieri e' molto intenso:)

Related Posts with Thumbnails

Lettori fissi

Visualizzazioni totali

Globo