mercoledì 30 dicembre 2009

buon anno 2010














Un augurio che questo Anno

sia per tutti voi,

felice e sereno,

in cui possiate gustare insieme

un pò di pace e tranquillità

fra tanta frenesia.













Auguri!!!











lunedì 28 dicembre 2009

La gota fria









Per rimanere in tema di festività...

ed in attesa della fine d'anno

si balla!!!!!









La gota fria

(Julio Iglesias)



Acordate Moralito de aquel día
que estuviste en Urumita y no quisiste hacer parranda
Te fuiste de mañanita sería de la misma rabia

En mis notas soy extenso
a mi nadie me corrige
para tocar con Lorenzo
mañana sábado, dia de la Virgen

Me lleva el o me lo llevo yo
pa' que se acabe la vaina
Ay ! Morales a mi no me lleva
porque no me da la gana
Moralito a mi no me lleva
porque no me da la gana

Que cultura, que cultura va a tener
un indio chumeca como Lorenzo Morales
que cultura va a tener si nació en los cardonales

Morales mienta mi mama
solamente pa' ofender
para que el tambi¥n se ofenda
ahora le miento la de el.

Me lleva el o me lo llevo yo
pa' que se acabe la vaina ......

Moralito, Moralito se creia que el a mi,
que el a mi me iba a ganar
pero cuando me oyo cantar
le cayo la gota fría,
pero cuando me oyó cantar
le cayo la gota fría.

Al cabo el la compartía
y el tiro le salió mal ...

Me lleva el o me lo llevo yo
pa' que se acabe la vaina .










lunedì 21 dicembre 2009

buon natale '09











Che il Natale possa portare nel vostro cuore

gioia infinita che si trasforma in speranza di vita.


Tanti auguri di Buon Natale

a voi e alle vostre famiglie











Happy Xmas (War Is Over)

(John Lennon)



Così questo è il Natale,
e cosa hai fatto?
un altro anno è passato
ed uno nuovo è appena iniziato
e così questo è il Natale
spero che ti diverta
con il più vicino e il più caro
col più vecchio e il più giovane

un felice Natale
e un meraviglioso anno nuovo
speriamo che sia davvero un buon anno
senza alcuna paura

e così questo è il Natale (la guerra è finita)
per i deboli e per i forti (se lo vuoi)
per i ricchi e per i poveri (la guerra è finita)
il mondo è così sbagliato (se lo vuoi)
e così buon Natale (la guerra è finita)
per i neri e per i bianchi (se lo vuoi)
per i gialli e per i neri (la guerra è finita)
fermiamo tutte le guerre (adesso)

un felice Natale
e un meraviglioso anno nuovo
speriamo che sia davvero un buon anno
senza alcuna paura

così questo è il Natale (la guerra è finita)
e cosa hai fatto? (se lo vuoi)
un altro anno è passato (la guerra è finita)
ed uno nuovo è appena iniziato (se lo vuoi)
e così questo è il Natale (la guerra è finita)
spero che ti diverta (se lo vuoi)
con il più vicino e il più caro (la guerra è finita)
col più vecchio e il più giovane (adesso)

un felice Natale
e un meraviglioso anno nuovo
speriamo che sia davvero un buon anno
senza alcuna paura

la guerra è finita, se lo vuoi
la guerra è finita, adesso

Buon Natale










venerdì 18 dicembre 2009

volevo dirti che ti amo













Volevo dirti che ti amo

(Laura Pausini)



Dal rumore del mondo
dalla giostra degli attimi
dalla pelle e dal profondo
dai miei sbagli soliti
dal silenzio che ho dentro
e dal mio orgoglio inutile
da questa voglia che ho di vivere...

volevo dirti che ti amo
volevo dirti che sei mio
che non ti cambio con nessuno
perché a giurarlo sono io

volevo dirti che ti amo
perché sei troppo uguale a me
quando per niente litighiamo
e poi ti chiudi dentro te
da ogni mio fallimento
dal bisogno di credere
da un telefono del centro
dalle mie rivincite
dalla gioia che sento
e dalla febbre che ho di te
da quando mi hai insegnato a ridere...

volevo dirti che ti amo
volevo dirti sono qui (io sono qui)
anche se a volte mi allontano
dietro ad un vetro di un taxì
e questo dirti che ti amo
è la mia sola verità (sola verità)
tu non lasciarmi mai la mano
anche se un giorno finirà
da ogni angolo dell’anima
dalla mia fragilità
da un dolore appena spento
da questa lettera...

volevo dirti che ti amo
volevo dirti che sei mio (che tu sei mio)
che non ti cambio con nessuno
perché a giurarlo sono io

volevo dirti che ti amo
volevo dirti sono qui (io sono qui)
anche se a volte mi allontano
dietro ad un vetro di un taxì

volevo dirti che ti amo
volevo dirti che (sei mio) (che tu sei mio)
che non ti cambio con nessuno
perché sei troppo uguale a me

volevo dirti che ti amo...

ti amo...








lunedì 14 dicembre 2009

ciao e arrivederci













Ciao e arrivederci

(Gianluca Grignani)



Ci sono giorni che
niente va bene
e invece altri
che la vita
mi sembra che mi sia riuscita
e lei
che quando arriva
mi toglie il fiato
come fa una diva
che mi tiene sotto effetto
guardandomi dall'angolo del letto
parla come un'attrice
che prima o poi mi prende nel suo film
ma quello che mi dice
è solo per tenermi chiuso qui
ma stavolta glielo dico sì

Ciao e arrivederci
tristezza mia
tu resta
io vado via
che non voglio più svegliarmi tutto solo lì al mattino
con te vicino
sul comodino
quindi
ciao e arrivederci

In giro si respira
quest'aria fresca e nuova che mi attira
ma questo è quel che sento
non sempre tu
che, invece, dai tormento
la ruota è sulla strada
vada ovunque vada
sono qui
e stavolta te lo dico sì

Ciao e arrivederci
tristezza mia
tu resta io vado via
che non voglio più
svegliarmi tutto solo lì al mattino
con te vicino
piangendo
come un bambino
e quindi
ciao e arrivederci
tristezza mia
io vado via
ciao e arrivederci
tristezza mia
io vado via
e così sia
ciao e arrivederci












giovedì 10 dicembre 2009

c'è chi dice no















C'è chi dice no

(Vasco Rossi)



C'È QUALCOSA...
CHE NON VA
IN QUESTO "CIELO"
C'È QUALCUNO...
CHE NON SA
PIÙ CHE ORE SONO!

C'È CHI DICE QUA
C'È CHI DICE LÀ
IO...NON MI MUOVO!

C'È CHI DICE QUA
C'È CHI DICE LÀ
IO NON CI SONO!

TANTA GENTE È CONVINTA CHE CI SIA NELL'ALDILÀ...
QUALCHE COSA...CHISSÀ?!...
QUANTA GENTE COMUNQUE CI SARÀ...
CHE SI ACCONTENTERÀ!!!

C'È QUALCUNO....
CHE NON SA....
....PIÙ COS'È UN UOMO

C'È QUALCUNO
CHE NON HA...
....RISPETTO PER NESSUNO!!!

C'È CHI DICE NO
C'È CHI DICE NO
IO NON CI SONO

C'È CHI DICE NO
C'È CHI DICE NO
IO NON MI MUOVO

TANTA GENTE È CONVINTA CHE CI SIA NELL'ALDILÀ...
QUALCHE COSA...CHISSÀ?!...
QUANTA GENTE COMUNQUE CI SARÀ...
CHE SI ACCONTENTERÀ!!!








lunedì 7 dicembre 2009

la voglia che non vorrei














La voglia che non vorrei

(Nek)



So la parte che mi fai
diversa come tante
che sorriso inventerai?
Ho i sensi deboli
che pensi che non tremi

Io lo so che sguardo naviga
al largo di quegli occhi
so che scioglierà
come fumo l'incantesimo...
ma poi mi brucia dentro
la tua sete il mio tormento

Sei l'unica voglia che non vorrei
ti ho vista piangere su di me
ma sono il tuo passato ormai...

So la colpa che ti dai
qui dietro la mia porta
quale scusa inventerai
Stai di vetro in un replay
il sole che tramonta...
ma non lo fai

Tu senza più confini
stella persa trà i miei cieli...

Sei l'unica voglia che non vorrei
ti ho vista piangere su di me
ma sono il tuo passato ormai...

E' una follia

Ma ogni singolo gesto che fai
e questo incantesimo andrà via
ora che non sei più mia...

So che un fuoco splendido
lo accendi e dura poco
So che scioglierò
io per primo l'incantesimo....

Sei l'unica voglia che non vorrei
ti ho vista piangere su di me
ma sono già lontano ormai...

Sei la follia!

E ogni singolo gesto che fai
e questo incantesimo andrà via
ora che non sei più mia
ora che non sei più mia...










giovedì 3 dicembre 2009

Don Giovanni















Don Giovanni

(Lucio Battisti)



Non penso quindi tu sei
questo mi conquista

L'artista non sono io
sono il suo fumista

Son santo, mi illumino
ho tanto di stimmate

Segna e depenna Ben-Hur
sono Don Giovanni
rivesto quello che vuoi
son l'attaccapanni

Poi penso che t'amo
no anzi che strazio

Che ozio nella tournee
di mai più tornare
nell'intronata routine
del cantar leggero
l'amore sul serio

E scrivi

Che non esisto quaggiù
che sono
l'inganno

Sinceramente non tuo
(sinceramente non tuo)

Qui Don Giovanni ma tu
dimmi chi ti paga










lunedì 30 novembre 2009

Ogni volta














Ogni volta

(Vasco Rossi)



E ogni volta che viene giorno
ogni volta che ritorno
ogni volta che cammino e
mi sembra di averti vicino
ogni volta che mi guardo intorno
ogni volta che non me ne accorgo
ogni volta che viene giorno

E ogni volta che mi sveglio
ogni volta che mi sbaglio
ogni volta che sono sicuro e
ogni volta che mi sento solo
ogni volta che mi viene in mente
qualche cosa che non c'entra niente
ogni volta

E ogni volta che non sono coerente
e ogni volta che non è importante
ogni volta che qualcuno si preoccupa per me
ogni volta che non c'è
proprio quanto la stavo cercando
ogni volta
ogni volta quando....

E ogni volta che torna sera
mi prende la paura
e ogni volta che torna sera
mi prende la paura

E ogni volta che non c'entro
ogni volta che non sono stato
ogni volta che non guardo in faccia a niente
e ogni volta che dopo piango
ogni volta che rimango
con la testa tra le mani
e rimando tutto a domani













venerdì 27 novembre 2009

Con il nastro rosa














Con il nastro rosa

(Lucio Battisti)



Inseguendo una libellula in un prato
un giorno che avevo rotto col passato
quando già credevo di esserci riuscito
son caduto.

Una frase sciocca un volgare doppio senso
mi hanno allarmato non è come io la penso
ma il sentimento era già un po' troppo denso
e son restato.

Chissà, chissà chi sei chissà che sarai
chissà che sarà di noi
lo scopriremo solo vivendo

Comunque adesso ho un po' paura
ora che quest'avventura
sta diventando una storia vera
spero tanto tu sia sincera!

Il magazzino che contiene tante casse
alcune nere alcune gialle alcune rosse
dovendo scegliere e studiare le mie mosse
sono alle impasse

Mi sto accorgendo che son giunto dentro casa
con la mia cassa ancora con il nastro rosa
e non vorrei aver sbagliato la mia spesa con la mia sposa.

Chissà chissà chi sei chissà che sarai
chissà che sarà di noi
lo scopriremo solo vivendo

Comunque adesso ho un po' paura
ora che quest'avventura
sta diventando una storia seria
spero tanto tu sia sincera!













lunedì 23 novembre 2009

Could you be loved













Could you be loved

(Bob Marley)



Could you be loved and be loved?
Could you be loved and be loved?

Don't let them fool ya,
Or even try to school ya! Oh, no!
We've got a mind of our own,
So go to hell if what you're thinking is not right!
Love would never leave us alone,
A-yin the darkness there must come out to light.

Could you be loved and be loved?
Could you be loved, wo now! - and be loved?

(The road of life is rocky and you may stumble too,
So while you point your fingers someone else is judging you)
Love your brotherman!
(Could you be - could you be - could you be loved?
Could you be - could you be loved?
Could you be - could you be - could you be loved?
Could you be - could you be loved?)

Don't let them change ya, oh! -
Or even rearrange ya! Oh, no!
We've got a life to live.
They say: only - only -
only the fittest of the fittest shall survive -
Stay alive! Eh!

Could you be loved and be loved?
Could you be loved, wo now! - and be loved?

(You ain't gonna miss your water until your well runs dry;
No matter how you treat him, the man will never be satisfied.)
Say something! (Could you be - could you be - could you be loved?
Could you be - could you be loved?)
Say something! Say something!
(Could you be - could you be - could you be loved?)
Say something! (Could you be - could you be loved?)
Say something! Say something! (Say something!)
Say something! Say something! (Could you be loved?)
Say something! Say something! Reggae, reggae!
Say something! Rockers, rockers!
Say something! Reggae, reggae!
Say something! Rockers, rockers!
Say something! (Could you be loved?)
Say something! Uh!
Say something! Come on!
Say something! (Could you be - could you be - could you be loved?)
Say something! (Could you be - could you be loved?)
Say something! (Could you be - could you be - could you be loved?)
Say something! (Could you be - could you be loved?)












sabato 21 novembre 2009

Ringraziamento







Questo premio "Winner Accolade Competition"

mi è stato conferito da Marianna

(Libertà di Parola)








Sono onorato di ricevere questo premio...

e ancor di più far parte delle tue amicizie...

grazie Marianna




http://marianna-libertdiparola.blogspot.com/










lunedì 16 novembre 2009

Wish you were here
















Wish You Were Here

(Pink Floyd)



Allora, pensi di saper distinguere

il paradiso dall'inferno?

I cieli azzurri dal dolore?

Sai distinguere un campo verde

da una fredda rotaia d'acciaio?

Un sorriso da un pretesto?

Pensi di saperli distinguere?

E ti hanno portata a barattare

i tuoi eroi fantasmi?

Ceneri calde con gli alberi?

Aria calda con brezza fresca?

Un caldo benessere con un cambiamento?

E hai scambiato un ruolo di comparsa

nella guerra

con il ruolo di protagonista

in una battaglia?

Come vorrei, come vorrei che fossi qui

Siamo solo due anime sperdute

Che nuotano in una boccia di pesci

Anno dopo anno

Corriamo sullo stesso vecchio terreno

E cosa abbiamo trovato?

Le solite vecchie paure

Vorrei che fossi qui












giovedì 12 novembre 2009

Ringraziamento








Questo omaggio floreale mi è stato conferito da Marianna

(Libertà di Parola)








Sono onorato di ricevere questo dono grazie.



http://marianna-libertdiparola.blogspot.com/












giovedì 22 ottobre 2009

un po' di me








lei e'....... SELVAGGIA
ma e' buona come il pane


lei jessy


e queste sono alcune delle mie creazioni
































sabato 1 agosto 2009

mitici









Onde

(Alex Baroni)











Vita spericolata

(Vasco Rossi)














martedì 28 luglio 2009

jammin














Jammin

(Bob Marley)


Ooh, yeah! All right!
We're jammin':
I wanna jam it wid you.
We're jammin', jammin',
And I hope you like jammin', too.

Ain't no rules, ain't no vow, we can do it anyhow:
I'n'I will see you through,
'Cos everyday we pay the price with a little sacrifice,
Jammin' till the jam is through.

We're jammin' -
To think that jammin' was a thing of the past;
We're jammin',
And I hope this jam is gonna last.

No bullet can stop us now, we neither beg nor we won't bow;
Neither can be bought nor sold.
We all defend the right; Jah - Jah children must unite:
Your life is worth much more than gold.

We're jammin' (jammin', jammin', jammin');
And we're jammin' in the name of the Lord;
We're jammin' (jammin', jammin', jammin');,
We're jammin' right straight from Yah.

Yeh! Holy Mount Zion;
Holy Mount Zion:
Jah sitteth in Mount Zion
And rules all creation.

Yeah, we're - we're jammin' (wotcha-wa),
Wotcha-wa-wa-wa, we're jammin' (wotcha-wa),
See, I wanna jam it wid you
We're jammin' (jammin', jammin', jammin');
I'm jammed: I hope you're jammin', too.

Jam's about my pride and truth I cannot hide
To keep you satisfied.
True love that now exist is the love I can't resist,
So jam by my side.

We're Jammin' (jammin', jammin', jammin');, yeah-eah-eah!
I wanna jam it wid you.
We're jammin', we're jammin', we're jammin', we're jammin',
We're jammin', we're jammin', we're jammin', we're jammin';
Hope you like jammin', too.
We're jammin', we're jammin' (jammin');,
We're jammin', we're jammin' (jammin');.
I wanna (I wanna jam it wid you) - I wanna -
I wanna jam wid you now.
Jammin', jammin' (hope you like jammin' too).
Eh-eh! I hope you like jammin', I hope you like jammin',
'Cause (I wanna jam it wid you). I wanna ... wid you.
I like - I hope you - I hope you like jammin', too.
I wanna jam it;
I wanna jam it.










sabato 25 luglio 2009

tra te e il mare












Tra te e il mare

(Laura Pausini e Biagio Anonacci)



Non ho più paura di te
Tutta la mia vita sei tu
Vivo di respiri che lasci qui
Che consumo mentre sei via
Non posso più dividermi tra te e il mare
Non posso più restare ferma ad aspettare

Io che avrei vissuto da te
Nella tua straniera città
Solo, con l'istinto di chi sa amare
Solo, ma pur sempre con te
Non posso più dividermi tra te e il mare
Non posso più sentirmi stanco di aspettare

No, amore no
Io non ci sto
O ritorni o resti lì

Non vivo più
Non sogno più
Ho paura aiutami

Amore non ti credo più
Ogni volta che vai via

Mi giuri che è l'ultima
Preferisco dirti addio.

Cerco di notte in ogni stella un tuo riflesso
Ma tutto questo a me non basta adesso cresco.

No, amore no
Io non ci sto
O ritorni o resti lì

Non vivo più
Non sogno più
Ho paura aiutami

Amore non ti credo più
Ogni volta che vai via
Mi giuri che è l'ultima
Preferisco dirti addio.

Non posso più dividermi tra te e il mare
Non posso più restare ferma ad aspettare
Non posso più dividermi tra te e il mare.









mercoledì 22 luglio 2009

brivido felino











Brivido felino

(Mina e Adriano Celentano)



Ormai avevo pensato
ho voglia solo io di te
invece sento il profumo
che hai messo su stasera per me.

Provo a fare finta che
ti resisto un pò
ma in fondo poi perché
qui è già calda l'atmosfera
io con te stasera, ci sto.

Con un brivido felino sento che mi vuoi
la luce del camino spande su di noi
hai la voce che ti trema
stringi le mie mani
mi chiami, mi chiami piano lo so
ora che anche tu mi vuoi.

Adesso mentre mi baci
capisco che mi piaci perché
quel mistero dentro di te
è affascinante davvero
sei quella che speravo per me.

Provo a fare finta che
ti resisto ma
il gioco mi delude,
è già calda l'atmosfera
da te vorrei stasera di più.

Con un brivido felino sento che mi vuoi
il fuoco del camino brucia insieme a noi.

Hai la voce che ti trema
stringi le mie mani, mi ami mi ami.

Con un brivido felino ora che ti dai
ti sento travolgente vero come sei
ho l'impulso di fermarti
ma tanto non potrei
se ti muovi, ti muovi, come tu sai
e ti sento che mi vuoi.

Brivido felino, brivido felino, brivido felino

Con un brivido felino, io potrei morire da
adesso per come mi prendi e ti dai
e ti sento che mi vuoi

Ce ne hai messo di tempo...









sabato 18 luglio 2009

questione di feeling













Questione di feeling

(Mina e Riccardo Cocciante)



Cantiamo insieme in libertà
lasciando andar la voce dove va

così per scherzo tra di noi
inizia pure, vai

sai, la melodia che canterei
sarebbe quasi un pò così
potrebbe essere

così, aprendo l'anima così
lasciando uscire quello che
ognuno ha dentro,
ognuno a in fondo a se stesso

che per miracolo adesso
sembra persino più sincero

nel cantare, nel cantare insieme

ah ah ah, ah
ah ah ah, ah

questione di feeling,

ah, ah ah ah,
ah, ah ah ah

questione di feeling,
solo di feeling

così per scherzo fra di noi
improvvisando un pò
seguo pure, vai

la sera arriva,
il giorno piano, piano se ne va

ma se canti resta là

ah ah ah, ah
ah ah ah, ah

questione di feeling,
a
h, ah ah ah,
ah, ah ah ah,

questione di feeling,
solo di feeling

aprendo l'anima così
lasciando uscire quello che
ognuno ha dentro

questione di feeling,
lasciando emergere in noi
spontaneamente quel che c'è

nascosto in fondo

ah, ah, ah, ah, ah
ah, ah ah ah,
ah ah ah, ah

questione di feeling

ah, ah ah ah,
ah ah ah, ah

questione di feeling,

questione di feeling

feeling










mercoledì 15 luglio 2009

eppure mi hai cambiato la vita













Eppure mi hai cambiato la vita

(Fabrizio Moro)



Le luci della notte mi fanno compagnia
sto in macchina da solo perché tu sei andata via
e provo a immaginare il mio futuro senza te
come farò a ricominciare un'altra donna con un altro modo di fare
riabituarmi a mangiare a guardare un film a dormire insieme
a non aver paura dei miei cattivi odori a sussurrare piano

Gli amori vanno via ma il nostro ma il nostro no
il tempo passa mentre aspetti qualcosa in più
ma non rimette a posto niente se non lo fai tu
e intanto ogni cosa se vuoi
da sempre mi parla di noi

Stasera sei lontana
mentre io penso a te
eppure sei vicina a me
non chiedermi perché
sarà che mi hai cambiato la vita
sembra ieri
eppure mi hai cambiato la vita

Gli amori vanno via ma i sogni ma i sogni no
alcuni non si avvereranno mai però
immaginare è l’unica certezza che ho
e questa solitudine che sento sarà
il prezzo per un po’ di libertà

Stasera sei lontana
mentre io penso a te
eppure sei vicina a me
non chiedermi perché
sarà che mi hai cambiato la vita
sembra ieri
eppure mi hai cambiato la vita

Stasera sei lontana
mentre io penso a te

Stasera sei lontana
mentre io penso a te
eppure sei vicina a me
non chiedermi perché
sarà che mi hai cambiato la vita
sembra ieri
eppure mi hai cambiato la vita










domenica 12 luglio 2009

per averti











Per averti

(Adriano Celentano)



Girasoli a testa in giù
avviliti come me
come posso immaginare
tutta la vita senza te
per averti
farei di tutto
tranne perdere la stima di me stesso
e se è questo
che tu mi chiedi
io ti perdo ma stavolta resto in piedi
anche se qui dentro me qualcosa muore

si per averti - per averti
farei di tutto
ma rinuncio con dolore
si per averti - farei di tutto
ma non ti voglio, non ti voglio
senza amore.

Tu due cuori non li hai
e a me non basta la metà
se tu scegliere non sai
scelgo io che male fa...

Ma senza voglia
e senza futuro
vado incontro tutto solo a un cielo nero.

Io non mi vendo
ma sto morendo
morsicato da un serpente e senza siero
disperato ma però un uomo vero.

Si per averti farei di tutto
ma non voglio avere un animo più brutto
si per averti farei di tutto
tranne perdere la stima di me stesso

per averti
farei di tutto
tranne perdere la stima di me stesso
e se è questo
che tu mi chiedi
io ti perdo ma stavolta resto in piedi
anche se qui dentro me qualcosa muore

si per averti - per averti
farei di tutto
ma rinuncio con dolore
si per averti - farei di tutto
ma non ti voglio, non ti voglio
senza amore.

coro:
si per averti farei di tutto










giovedì 9 luglio 2009

l'impossibile












L'impossibile

(Biagio Antonacci)



Farò di tutto per non perderti
Sei consapevolmente irresiStibile
Senza calpestare il resto io sarò
Per te... un motivo in più

Sarai perversa e dolce a modo mio...
sarò la vitamina che ti rinforzerà
l’inconveniente è tipico della tua età
e io è lì... che mi dedicherò...

Farò farò... l’impossibile...
che per te diventa possibilità
sarò sarò imprevedibile...
bacerò i tuoi piedi stanchi e dormirai

E quando sarai preda delle gelosie
Ti aiuterò perché anch’io...
ne soffro sai!!!... ma
Pensa alle mie mani spesso su di te
E Pensa a dove!!!... ti riporterò...

farò farò... l’impossibile...
imparando a dare un tempo ai tempi tuoi...
Sarò sarò incorruttibile...
Rispettandola ‘sta vita insieme a te...

cose che non ho provato mai
cose che con te mi arrivano così...
cose che non hai mai chiesto mai
cose che ti prendono una volta sola...
e io ho scelto te

farò farò... l’impossibile...
che per te diventa possibilità
Sarò sarò incorruttibile
Rispettandola ‘sta vita insieme a te

farò farò... l’impossibile...
proteggendola ‘sta vita insieme
a te a te a te a te...












lunedì 6 luglio 2009

this is the life














This is the life

(Amy McDonald)



Oh the wind whistles down
The cold dark street tonight
And the people they were dancing...
to the music vibe
And the boys chase the girls,
with curls in their hair
While the shocked too many sit way over there
And the songs get louder
each one better than before

And you singing the song
thinking this is the life
And you wake up in the morning
and your head feels twice the size
where you gonna go,
where you gonna go,
where you gonna sleep tonight?
And you singing the song
thinking this is the life
And you wake up in the morning
and your head feels twice the size
Where you gonna go,
where you gonna go,
where you gonna sleep tonight?
Where you gonna sleep tonight

. . . . . . .

So you're heading down the road
in your taxi for four
And you're waiting outside Jimmy's front door
But nobody's in and nobody's home till four
So you're sitting there with nothing to do
Talking about Robert Ragger and his one leg crew
And where you gonna go,
where you gonna sleep tonight?

And you singing the song
thinking this is the life
And you wake up in the morning
and your head feels twice the size
Oh where you gonna go,
where you gonna go,
where you gonna sleep tonight?
And you singing the song
thinking this is the life
And you wake up in the morning
and your head feels twice the size
Where you gonna go,
where you gonna go,
where you gonna sleep tonight?
Where you gonna sleep tonight

. . . . . .

And you singing the song
thinking this is the life
And you wake up in the morning
and your head feels twice the size
Oh where you gonna go,
where you gonna go,
where you gonna sleep tonight?

And you singing the song
thinking this is the life
And you wake up in the morning
and your head feels twice the size
where you gonna go,
where you gonna go,
where you gonna sleep tonight?

And you singing the song
thinking this is the life
And you wake up in the morning
and your head feels twice the size
where you gonna go,
where you gonna go,
where you gonna sleep tonight?

And you singing the song
thinking this is the life
And you wake up in the morning
and your head feels twice the size
where you gonna go,
where you gonna go,
where you gonna sleep tonight?

Where you gonna sleep tonight?










venerdì 3 luglio 2009

c'è chi dice no










C’è chi dice no

(Vasco Rossi)



Cè qualcosa...
Che non va
In questo "CIELO"
Cè qualcuno...
Che non sa
Più che ore sono!

C'è chi dice qua
C'è chi dice là
Io... non mi muovo!

C'è chi dice là
C'è chi dice qua
Io non ci sono!

Tanta gente è convinta
Che ci sia nell'aldilà...
Qualche cosa... CHISSÀ?!...
Quanta gente comunque ci sarà...
Che si accontenterà!!!

C'è qualcuno....
Che non sa....
....Più cos'è un uomo

C'è qualcuno
Che non ha...
....Rispetto per nessuno!!!

C'è chi dice no
C'è chi dice no
Io non ci sono

C'è chi dice no
C'è chi dice no
Io non mi muovo

Tanta gente è convinta
Che ci sia nell'aldilà...
Chissà cosa... e CHISSÀ?!...
Quanta gente comunque ci sarà...
Che si accontenterà!!!


C'è chi dice no
C'è chi dice no
Io non mi muovo

C'è chi dice no
C'è chi dice no
Io non ci sono

C'è chi dice no
C'è chi dice no
Io non ci credo

C'è chi dice no
C'è chi dice no
Io sono un uomo

C'è chi dice no
C'è chi dice no
Io non mi muovo

C'è chi dice no
C'è chi dice no

C'è chi dice no
C'è chi dice no
Io non ci sono

C'è chi dice no
C'è chi dice no
Io non mi muovo

C'è chi dice no
C'è chi dice no











martedì 30 giugno 2009

all by myself













All by myself

(Celine Dion)



When I was young
I never needed anyone
And making love was just for fun
Those days are gone
Livin' alone
I think of all the friends I've known
When I dial the telephone
Nobody's home

All by myself
Don't wanna be
All by myself
Anymore

Hard to be sure
Sometimes I feel so insecure
And loves so distant and obscure
Remains the cure

All by myself
Don't wanna be
All by myself
Anymore
All by myself
Don't wanna live
All by myself
Anymore

When I was young
I never needed anyone
Making love was just for fun
Those days are gone

All by myself
Don't wanna be
All by myself
Anymore
All by myself
Don't wanna live
Oh
Don't wanna live
By myself, by myself
Anymore
By myself
Anymore
Oh
All by myself
Don't wanna live
I never, never, never
Needed anyone












venerdì 26 giugno 2009

viva el amor









Viva el amor

(Paola e Chiara)



Vieni qui con me sul mio cuscino,
seguiremo le onde del destino.

Toccami,
ascoltami e difendi la mia volonta'.

Viva el amor!
è sempre la nostra speranza;

viva el amor!
non voglio più questa tristezza.

Voglio crescere nel tuo giardino,
troveremo un tempo piu' sicuro.

Illumina la mia realta',
non abbandonarmi mai.

Viva el amor!
è sempre la nostra speranza;

viva el amor!
non voglio più questa tristezza.

Viva el amor!
è sempre la nostra speranza;

viva el amor!
non voglio più questa tristezza.

Perche' nessuno potra'
mai dividerti piu'
da me sento il mio cuore che batte piu' forte.

Viva el amor!
è sempre la nostra speranza;

viva el amor!
non voglio più questa tristezza.


Viva el amor!
è sempre la nostra speranza;

viva el amor!
non voglio più questa tristezza.










mercoledì 24 giugno 2009

senorita










Senorita

(Vasco Rossi)


Ma sì che sono io
E l’anima la vedi
Oggi mi sento un dio
Domani non sto in piedi
Dammi una mano señorita
E mettila qua
E vedrai che qualcosa
Succederà

Ma sì che sono io
tre uomini diversi
Uno non sono io
E gli altri due son persi
A rincorrere qualcosa
Ancora non so
Ma se mi dai una mano forse
Lo scoprirò

Dammi una mano señorita
Tu puoi cambiare la mia vita
Oppure no
Ma se non stai più nella pelle
E hai bisogno di una scusa
...vuoi salire
Io ne ho tante
Te ne posso dare una!

E allora si
E allora si

Ma sì che sono io
Un cuore solitario
E ringraziando dio
non mi chiamo mario

Dammi una mano señorita
E mettila qua
E vedrai che qualcosa
cambierà

Dammi una mano señorita
Tu puoi cambiare la mia vita
Oppure no
Ma se non stai più nella pelle
E hai bisogno di una scusa
...vuoi salire
Io ne ho tante
Te ne posso dare una!


E allora si
E allora si

si
si











sabato 20 giugno 2009

un fatto ovvio










Un fatto ovvio

(Laura Pausini)



É inutile che ormai
ti ostini a dire no
negando un fatto ovvio

Tu necessiti di me
nello stesso modo che
anche io di te

Tu lascia che ora sia così
prendi il sogno che ora è qui
e inizia a crederci
E non andare mai via perchè

Fino a che rimani
sarà tu il migliore dei miei mali,
tu sarai
Di quest'anni avari
l'oro nelle mani sarò
lo stesso anch'io per te

E basterebbe ammettere
che comunque quel che c'è
è la prova più evidente

Che un passato sterile
non concede repliche
né al futuro né al presente

Così, ormai
non tornare indietro mai
non sacrificare noi
lo sai

Fino a che rimani
sarà tu il migliore dei miei mali,
dei miei mali,
tu sarai
Di quest'anni avari
l'oro nelle mani e sarò
lo stesso anch'io
lo stesso anch'io

Dei miei giorni insani
la cura nelle mani
tu sarai
lo sarò anch'io, per te

È inutile che ormai
ti ostini a dire no
negando un fatto ovvio












giovedì 18 giugno 2009

ogni volta











Ogni volta

(Antonello Venditti)



Ogni volta che parlo di te
tu fai parte o non parte di me
ogni volta che piango per te
tu fai parte o non parte di noi.

E mille nuovi amori cercherò
per non amarti più
ma mai nessuna al mondo sarai tu.

E stanotte la passi con lui
ma ogni cosa ti parla di noi
ogni frase, ogni gesto che fai
è già stato vissuto da noi.

Chiudi gli occhi e pensi che
le tue mane, la sua pelle no
non sono me.

Ogni volta che parli di me
faccio parte o non parte di te
ogni volta che piangi per me
faccio parte o non parte di noi.

A tutti i nostri amici
tu dirai di non amarmi più
ma solo io saprò a chi pensi tu
voglio te, voglio te, voglio te
perchè tu, tu fai parte di me
voglio te, voglio te, voglio te
fino all'ultimo sguardo
all'ultimo istante
all'utimo giono che avrò.











lunedì 15 giugno 2009

tu che conosci il cielo













Tu che conosci il cielo

(Ligabue)



Tu che conosci il cielo
saluta Dio per me
e digli che sto bene
considerando che
che non conosco il cielo
però conosco te
mi va di ringraziare
puoi farlo tu per me?

Intanto sono in viaggio
digli pure che io sono in
viaggio
non lo so dove vado ma viaggio
e gli porterò i miei souvenir
tutti quanti i miei souvenir.

Tu che conosci il cielo
e poi conosci me
le sai le mie paure
mi sa che sai il perché
che non conosco il cielo
farò come potrò
starò con tanta gente
per stare solo un pò
facendolo il mio viaggio
ed il mio pomeriggio di maggio
non lo so come vado ma viaggio
e gli porterò i miei souvenir
tutti quanti i miei souvenir.











sabato 13 giugno 2009

Amore incontenibile












Amore incontenibile

(Studio 3)


Vorrei qualcosa che non sia così prevedibile
Sentirmi in gioco, sentirmi anch'io fragile
Confesso vorrei qualcosa che non sappia troppo di me
Sentire paura rischiare anche di perdere

Vorrei un amore non da manuale, amore che fa stare bene
Sentimenti, sensazioni, emozioni e…
l'incontenibile
Amore senza portafoglio, amore che sa vivere di briciole nel semplice e nella certezza che sia incontenibile

Cerco una forma che sia complementare a me
cerco l'altra metà anche fosse impossibile
cerco una storia d'amore che parli anche un po' di me
che non sappia di principi azzurri o di favole

Vorrei un amore non da manuale, amore che fa stare bene
Sentimenti, sensazioni, emozioni e…
l'incontenibile
Amore senza portafoglio, amore che sa vivere di briciole nel semplice e nella certezza che sia incontenibile

Vorrei un amore non da manuale, amore che fa stare bene
Sentimenti, sensazioni, emozioni e…
l'incontenibile

Vorrei un amore non da manuale, amore che fa stare bene
Sentimenti, sensazioni, emozioni e…
l'incontenibile
Amore senza portafoglio, amore che sa vivere di briciole nel semplice e nella certezza che sia incontenibile










mercoledì 10 giugno 2009

portati via










Portati via

(Mina)



E mentre brucia lenta questa sigaretta
io sto seduta qui, che non ho fretta,
ti ascolto, dimmi, tanto è come l'altra volta
facciamo pace a letto e non dentro la testa,
chiunque ci sentisse in questa discussione
direbbe lei cretina ma lui che gran coglione.

Oh, quante bugie mi hai detto, dove ti ho trovato,
in quale maledetto giorno t'ho incontrato,
lo sai che se ti guardo adesso non mi piaci
ridammi le mie chiavi, dimentica i miei baci,
non voglio più nemmeno toccare le coperte
dove ti sei sdraiato, dove ti senti forte.

Che cosa c'è da dire, cosa c'è da fare.
Siamo due cuori affetti dallo stesso male.
Non c'è niente da dire,niente più da fare.

Portati via le tue valigie, il tuo sedere tondo, i tuoi caffè.
Portati via i fiori finti, la tua faccia, la tua gelosia,
vai via, portati lontano da me.

Portati via tutto questo amore che non è mai amore.

E mentre brucia lenta questa sigaretta
sorrido fingo e ti accompagno sulla porta,
io nei tuoi occhi leggo Scusa un'altra volta
poi la tua schiena si allontana quanto basta
così ti vedo andartene su queste scale
da questo astratto amore, da questo stesso male,
che mi fai.


Che cosa c'è da dire cosa c'è da fare.
Siamo due cuori affetti dallo stesso male.
Non c'è niente da dire, niente più da fare.

Portati via le tue valigie, il tuo sedere tondo, i tuoi caffè.
Portati via i fiori finti, la tua faccia, la tua gelosia,
vai via, portati lontano da me.

Portati via tutto questo amore che non è mai amore.

portati via
portati via

vai via

portati lontano da me.

E mentre brucia lenta questa sigaretta
io sto seduta qui che non ho fretta












domenica 7 giugno 2009

in questo mondo di ladri











In questo mondo di ladri

(Antonello Venditti)



Eh, in questo mondo di ladri
c'è ancora un gruppo di amici
che non si arrendono mai.

Eh, in questo mondo di santi
il nostro cuore è rapito
da mille profeti e da quattro cantanti.

Noi, noi stiamo bene tra noi
e ci fidiamo di noi.

In questo mondo di ladri,
in questo mondo di eroi,
non siamo molto importanti
ma puoi venire con noi.

Eh, in questo mondo di debiti
viviamo solo di scandali
e ci sposiamo le vergini.

Eh, e disprezziamo i politici,
e ci arrabbiamo, preghiamo, gridiamo,
piangiamo e poi leggiamo gli oroscopi.

Voi, vi divertite con noi
e vi rubate tra voi.

In questo mondo di ladri,
in questo mondo di eroi,
voi siete molto importanti
ma questa festa è per noi.

Eh, in questo mondo di santi
il nostro cuore è rapito
da mille profeti e da quattro cantanti.

Noi, noi stiamo bene tra noi
e ci fidiamo di noi.

in questo mondo di ladri...
in questo mondo di eroi...
voi siete molto importanti
ma questa festa è per noi.

In questo mondo...
in questo mondo di ladri...
In questo mondo...
in questo mondo di ladri...
In questo mondo...
in questo mondo di ladri...
In questo mondo...
in questo mondo di ladri...








giovedì 4 giugno 2009

festival










Festival

(Paola e Chiara)



Apri un varco di luce sui miei occhi
risvegliami

Batte il tempo,
piu' forte, mi entra dentro
ti sento qui

Questo amore profondo mi travolge
abbracciami

E' un'amore diverso da ogni cosa
mi piace cosi'

No, ora non fermarmi piu'
se vuoi ballare vieni su

Festival io sento questa musica
che ci prende l'anima

Festival sei tu la mia felicita'
la mia notte magica.

Voglio farti felice, voglio amarti
per come sei

Questo ritmo che cresce e' il mio tempo
tu sei il dj

Come un fuoco che brucia nel mio cuore
e' la vita mia

Alza a tutto volume scaccia questa
maliconia

No ora non ti aspetto piu'
se vuoi ballare salta su

Festival io sento questa musica
che ci prende l'anima

Festival sei tu la mia felicita'
la mia notte magica.

Festival io sento questa musica
che ci prende l'anima

Festival sei tu la mia felicita'
la mia notte magica.

Festival io sento questa musica
che ci prende l'anima

Festival sei tu la mia felicita'
la mia notte magica.










Related Posts with Thumbnails

Lettori fissi

Visualizzazioni totali

Globo