venerdì 27 febbraio 2009

Pavimento liquido












Pavimento liquido

(Alex Baroni)


E dire che non ci penso quasi più
il mio pianeta ormai,
é piccolo laggiù.

Quanta libertà oltre queste nuvole
nuovi mondi ma,
io sto cercando te

Sto cercando te
da tanto tempo ormai
nel vuoto dentro me,
una cometa sei.

E io vivo fra le nuvole,
vivo senza regole
infinito viaggio verso te.

Pavimento liquido un amore solido
nello spazio aperto io vorrei,
vorrei

La velocità é al limite
rallentare solo un po'

Ti riprenderò,
- non é facile -
fra le stelle che non muoiono sarò
non ritornerò,
non posso farlo più.

Sto cercando te,
da tanto tempo ormai
nel vuoto dentro me una cometa sei

E io vivo fra le nuvole,
vivo senza regole
infinito viaggio verso te.

Pavimento liquido un amore solido
nello spazio aperto io vorrei,
vorrei oh vorrei

Tempo ci sarà finchè mi manchi tu
lo spazio finirà,
se non ti cerco più

Vivo fra le nuvole,
vivo senza regole
infinito viaggio verso te
- senza limite-

Pavimento liquido un amore solido
nello spazio aperto io vorrei
- non é facile -

Vivo fra le nuvole,
vivo senza regole
infinito viaggio verso te.
- senza limite -

Pavimento liquido un amore solido
nello spazio aperto io vorrei,
- non é facile -
















Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails

Lettori fissi

Visualizzazioni totali

Globo